ASSOCIAZIONE ITALIANA DI LOGICA E SUE APPLICAZIONI (AILA)
SOCIETA' ITALIANA DI LOGICA E FILOSOFIA DELLA SCIENZA (SILFS)
con il sostegno del

Magnifico Rettore dell'Università degli Studi di Milano 
e dei
Dipartimenti di Scienze dell'Informazione, Filosofia, Matematica della stessa Università

SCUOLA  ESTIVA  DI   LOGICA
Palazzo Feltrinelli, Gargnano, 31 agosto - 6 settembre 2008


La Scuola è rivolta principalmente a laureandi, laureati e dottorandi in Filosofia, Fisica, Informatica e Matematica
che intendono ampliare e integrare le loro conoscenze di logica


Comunicazioni

Le richieste di partecipazione che sono state accettate sono quelle dei signori:

Luca Albergante, Marta Bianchetti, Matteo Bianchi, Bianca Boretti, Gemma Carotenuto, Edoardo Castellazzi, Matteo Casu, Giovanni Cinà, Alessandra Cipriani, Pietro Codara, Teresa De Martin, Alfredo Di Giorgio, Martina Fedel, Anna Rita Ferraioli, Vincenzo Frustaci, Daniele Genito, Umberto Grandi, Paolo Maffezioli, Robero Mana, Laura Mari, Giancarlo Martino, Matteo Mio, Alberto Naibo, Alessio Palmero Aprosio, Andrea Parri, Sirio Pasquini, Andrea Pedrini, Roberto Pedroli, Luisa Peruzzi, Laura Cecilia Porro, Francesca Procacci, Caterina Rainone, Wilmer Ricciotti, Umberto Rivieccio, Erika Ruggeri, Eleonora Sammarchi, Gennaro Setola, Joulia Smortchkova, Nicolò Staiti, Andrea Strollo, Enrica Maria Torcoli, Pasquale Traetta, Alice Troise, Diego Valota, Giorgio Venturi.

Ciascuno degli ammessi verrà contattato, tramite posta elettronica, per perfezionare l'iscrizione.


Programma
Le lezioni della Scuola si terranno presso Palazzo Feltrinelli, Via Castello 3, Gargnano (BS).

Domenica 31 agosto 2008, Palazzo Feltrinelli
     17.30 - 19.00   registrazione e sistemazione nella Foresteria

    
19.00               cena

I corsi avranno inizio alle ore 9.00 del giorno lunedì 1 settembre  

Corsi  istituzionali,  1-6 settembre 2008, ore 9-13

 

Lezioni  magistrali


Da lunedì 1 a venerdì  5 settembre: cena presso Palazzo Feltrinelli alle 19.00 - 19.30



Iscrizione
Le domande di partecipazione compilate sul modulo disponibile qui, vanno spedite a sel@dsi.unimi.it   e dovranno pervenire  tassativamente entro il 15 maggio 2008. L'elenco degli ammessi verrà pubblicato su questo sito entro il 10 giugno;  ciascuno degli ammessi verrà quindi contattato, tramite  posta elettronica,  per perfezionare l'iscrizione.

L'Organizzazione assegnerà ai partecipanti sistemazione, con trattamento di 1/2 pensione (pernottamento, colazione e cena), presso le foresterie del Palazzo Feltrinelli e dell'adiacente Casa F. Bertolini, fino ad esaurimento della disponibilità. Eventuali partecipanti in soprannumero dovranno provvedere personalmente alla sistemazione in un albergo della zona.

L'Organizzazione offrirà, inoltre, il rimborso delle spese di iscrizione e soggiorno presso la foresteria ad un gruppo di  partecipanti, scelto sulla base del curriculum.


Quote di partecipazione


I versamenti  dovranno essere effettuati, entro i termini che verranno indicati, mediante bonifico bancario al conto corrente intestato a

AILA, Associazione Italiana di Logica e sue Applicazioni
cc. n.  000000008895
Banca delle Marche, Filiale 013 Camerino
ABI  06055 - CAB  68830 - CIN T

Coordinate internazionali:
IBAN: IT72T0605568830000000008895
SWIFT: BAMAIT3A013


indicando la causale "Scuola Estiva 2008".  Saranno considerati decaduti dalla loro posizione i partecipanti che non abbiano inviato all'indirizzo
sel@dsi.unimi.it  entro i termini comunicati,  una notifica del versamento contenente i dati identificativi del bonifico effettuato.


Informazioni relative ai trasporti pubblici per raggiungere Gargnano sono consultabili al sito della Regione Lombardia e al sito del Palazzo Feltrinelli.

Il presente bando è disponibile in formato pdf all'indirizzo  http://homes.dsi.unimi.it/~sel/scuola2008/bando.pdf


Locandina: 
http://homes.dsi.unimi.it/~sel/scuola2008/sel08locandina.jpg
Sito AILA della Scuola di Logica:
http://www.unicam.it/matinf/aila/scuola.htm

Direzione della Scuola: Silvio Ghilardi
Comitato organizzatore: Anna Bucalo, Miriam Franchella, Silvio Ghilardi, Giuseppe Rosolini, Carlo Toffalori